SKINCARE ROUTINE ESTATE 🌊

Hello Sinners…
siamo alla fine di Agosto, l’ estate da contratto starebbe per terminare, ma sembra non abbia la minima intenzione di andar via, per lo meno in Sardegna, le giornate sono ancora caldissime e soleggiate e io sono qui a parlarvi della mia
SKINCARE ROUTINE ESTATE 🌊

Non ho avuto molto tempo nell ultimo mese per farvi il post, ma comunque la mia routine é stata abbastanza leggera, con pochi prodotti.
Con queste temperature infatti la pelle sopportava poco o nulla una skincare strutturata, per quello ci penseremo nei mesi futuri….

Vediamo un po’ cosa ho usato….


872475220263214200117.png

 

detergente viso miele garnier.JPG

Come primo step al mattino lavo il viso con questo detergente della Garnier SkinActive, al miele di fiori. Adatto a pelli secche e spente, lo trovo molto delicato ed efficace, lava bene senza seccare la pelle, é formulato infatti con coco-glucoside, un tensioattivo che la mia pelle ha sempre apprezzato e che utilizzavo anche per i miei “spignatti”, di origine naturale, non provoca irritazioni o sensibilizzazioni, adatto anche per l’ utilizzo sui bambini. Non é certo un prodotto bio, ma lo trovo molto buono, senza parabeni, siliconi e coloranti, con il 96% di ingredienti di origine naturale e un pack al 100% riciclabile.
Crea una schiumina soffice e dopo l utilizzo dona una piacevole sensazione di comfort e di pelle pulita.

tonico acqua di rosa garnier.JPG

Dopo la detergenza asciugo il viso con il mio solito panno in microfibra e passo al tonico.
Anche questo prodotto fa parte della nuova linea Garnier SkinActive, é un tonico lenitivo con acqua di rosa. Abbiamo di nuovo il 96% di ingredienti di origine naturale, contiene dell’ alcool, ma devo dire che non mi da alcun fastidio ne sento la mia pelle tirare dopo il suo utilizzo. Il profumo della rosa é parecchio presente quindi, vi deve piacere, lo uso con un dischetto di cotone e mi aiuta a completare la pulizia della pelle e a lenirla.

siero illuminante anti age dtt.taffi.JPG

Lui é stato il protagonista della mia skincare estiva, il siero iper illuminante anti-age di Dr.Taffi. Ho infatti utilizzato solo lui come idratante per la pelle del viso.
Leggero, si asciuga in un attimo e non ritorna in superficie con il caldo, dando quel senso di occlusione.
C’ é da dire che d’ estate la mia pelle é praticamente normale e non secca come
d’ inverno, quindi sta bene anche solo con questo tipo di prodotto, se avete la pelle disidrata mettete la crema dopo, anche una leggera.
E´un siero a base di acido ialuronico, (la Dr.Taffi é un’ azienda che crea ottimi prodotti a base di ialuronico) a triplice peso molecolare, quindi abbiamo azione lifting in superficie e filler in profondità, sinergizzato ad aloe, melagrana e vite rossa idratanti ed antiossidanti, in più contiene un fitocomplesso ricco di citroflavonoidi che aiuta a incrementare il turn-over, a schiarire le macchie inibendo l’azione di un enzima legato alla produzione di melanina e a diminuire gli arrossamenti con un effetto lenitivo.
Praticamente ho tutto ciò che mi serve in un prodotto! Ve lo stra consiglio!
Ne basta una goccia per lavorare bene tutto l’ ovale del viso, é a rapido assorbimento, ottimo anche come base trucco e adatto anche alla zona del décolleté.
Io amo questo brand, non smetterò mai di dirlo.

eucerin crema solare spf50.JPG

Cos’ é una cosa che non deve MAI mancare nella routine quotidiana?
La protezione solare, a maggior ragione d’ estate!
Starete pensando che la crema solare che utilizziamo in spiaggia é troppo pesante da usare sul viso ogni mattina prima di uscire, magari sotto al trucco… e avete ragione, infatti si utilizzano prodotti studiati appositamente per quest’ utilizzo, ma con filtri anche belli alti come quelli per il mare.
Ad esempio un prodotto che ho amato quest’ estate é stato questo SUN FLUID opacizzante della Eucerin, adatto alle pelli sensibili con un bel spf50 (sul viso preferisco uno spettro molto alto).
Protegge dai raggi UVA/UVB con una formula veramente leggera a rapido assorbimento e con un effetto opacizzante fantastico, che lo rende ottimo da usare sotto al makeup.


1782231926553315200117.png

loreal crema struccante fiori rari.JPG

La sera se avevo usato make-up passavo allo struccaggio, altrimenti lavavo semplicemente il viso ( per un po’ ho provato la spazzolina della kiko ma l’ ho dovuta abbandonare, ve ne parlo più dettagliatamente in questo post SCOPERTE BEAUTY DEL PERIODO #7 PART II )

Per struccarmi ho scoperto questa CREMA STRUCCANTE della linea fiori rari della L’Oréal, della quale mi ero già innamorata delle salviette. Una  linea adatta alle pelli sensibili, é una cremina densa dal profumo delicato che si lascia massaggiare con piacere sulla pelle, la utilizzo per rimuovere il makeup del viso, ne prendo una piccola quantità e la massaggio per un po’, fino a quando sotto le dita sentite che la formula si “rompe” e si ha come la sensazione di un latte sulla pelle.
Io utilizzo fondotinta fluidi e idratanti e li rimuove bene, non so dirvi su fondi più pesanti e long wearing.

salviette struccanti.JPG

Dopo di che rimuovo i residui di crema e di make-up ormai “sciolto” con una salvietta struccante, ormai mi sono appassionata alle salviette rimuovi make-up, ma é un passaggio facoltativo se usate un altro tipo di struccante, ottime invece nei casi di emergenza quando non avete altro oppure avete fretta di andare a letto,
meglio una salvietta che non struccarsi affatto, mi raccomando.
Le mie preferite degli ultimi tempi sono quelle della stessa linea ai fiori rari della L’Oréal e quelle della Fresh&Clean (sia la confezione viola che la turchese, buone entrambe e approvate dalla pelle sensibile).

acqua micellare bifasica garnier.JPG

Per struccare gli occhi invece si riconferma lui il mio prodotto preferito, che mi accompagnato anche durante l’ estate, l’ acqua micellare bifasica della Garnier.
Ve ne ho parlato tante volte, é una bomba per struccare anche il trucco waterproof e long lasting. Lo agito prima dell’ utilizzo per renderlo un’ unica fase, lo verso su un dischetto di cotone e lo tengo in posa un minuto sugli occhi chiusi per permettergli di rompere le molecole del trucco occhi e sopratutto del mascara, cosí facendo non dovrete strofinare troppo evitando di stressare la zona delicata del perioculare.

Sciacquo via tutto con lo stesso detergente del mattino, passo il tonico alle rose e ancora siero di Dr.Taffi.
In più aggiungo un contorno occhi bello ricco che possa agire durante la notte, come quello sempre di Dr.Taffi, a base di acido ialuronico e olio di Argan, adatto sia al contorno occhi che labbra, ottimo.
contorno occhi dr.taffu.JPG
That’s it…

Ve l’ ho detto che era una skincare routine molto ridotta, non sopportavo niente di più addosso quest’ estate, é stata veramente torrida.

Vediamo qualche piccolo extra:evian acqua.JPG

Generalmente d’ estate non vivo senza acqua termale, questa volta é stata sostituita da quest’ acqua minerale naturale EVIAN, uno spray adatto sia al viso che al corpo.
Generalmente usato per la pulizia della pelle delicata dei bebè, l ho infatti acquistato da IoBimbo, é stato una manna dal cielo per quando la mia pelle aveva bisogno di dissetarsi, per rinfrescarmi durante la giornata, sia in città che al mare, e anche come step finale del makeup, per eliminare tracce di polverosità e unire insieme i vari layers.
PH ipoallergenico, adatto alle pelli sensibili.

organic shop algae e sea mud.JPG

Come maschere viso tendevo a fare qualcosa di purificante ogni tanto, per aiutare la pelle a detossinarsi da sudore e eccessi di sebo vari.
Questa della Organic Shop mi stà piacendo abbastanza, é una maschera di fango marino che deterge delicatamente la pelle e aiuta la pulizia del viso.
Alghe, fanghi e minerali marini nutrono e idratano la pelle.
A base di caolino, quindi non troppo disseccante, 10 minuti di posa e lascia la pelle pulita e liscia.

multi masking loreal.JPG

Per qualcosa di più “strong” ho voluto provare queste maschere della L’Oréal che stanno spopolando online già da un po’. Io faccio il multi-masking già da tempo, ovvero applico un tipo di maschera diversa per ogni zona del viso in base alle necessità e alle esigenze della pelle in quel momento. Questo kit é pratico perchè in formato mini (3 pot da 10ml), abbiamo tutto il necessario per un multi-masking purificante, detox ed esfoliante.
Questo prodotto l ho acquistato più recentemente, ho fatto un paio di utilizzi ma devo dire che sono delle buone maschere, fanno il loro lavoro. In più non sono proprio mono dose ma ci potete tranquillamente fare più applicazioni di ognuna.
Le argille di base sono il Caolino, la Montmorillonite e il Ghassoul.

La VERDE per purificare, con eucalipto, durante il cambio pillola ho avuto un po’ di problemi di brufoletti lungo la mandibola, mi ha aiutato ad asciugarli e guarirli, perfetta anche sulla zona T che più tende a lucidarsi.
La NERA detox, con aggiunta di carbone, noto per le sue proprietà magnetiche, dona un’ azione illuminante.
La ROSSA, con alghe rosse appunto, dalle proprietà esfolianti, é perfetta  per le zone con texture e pori dilatati.

Dai 5 ai 10 minuti di posa, la loro formulazione in crema fa si che non secchino la pelle, si risciacquano con acqua tiepida, il kit ha un costo di circa 7€ da Acqua&Sapone.
Consigliatissimo.


SKINCARE ROUTINE ESTATE 🌊

Fatemi sapere com’ é stata la vostra skincare in questi mesi hot.

Ci sentiamo nei commenti

xoxo
486450863012713031216.png