SCOPERTE BEAUTY DEL PERIODO #9

Hello Sinners!
Siamo qui con il solito appuntamento con le scoperte del periodo,
questa volta abbiamo sia makeup, che tools e anche una chicca a tema beauty che troverete in fondo al post…
fatemi sapere se siete curiose di qualcosa in particolare,
buona lettura 😉

Let’s Rock.


ARIANA LASHESariana lashes khloe.JPG

Queste ciglia mi sono state inviate dall’ azienda e devo dire che le sto indossando molto in questo periodo. Ho scelto lo stile Khloe, volume pazzesco, lunghezza da 1,5cm e riutilizzabili fino a 25 volte.

Sono delle ciglia 100% 3D Mink lashes, ne hanno di diversi modelli, tutti super pieni e volumizzanti. Hanno la banda un po’ spessa ma basta modellarle un pochino prima di applicarle e si indossano con comodità, se siete abituate alle ciglia finte però, per iniziare vi consiglio qualcosa di più leggero e con la banda invisibile, oppure i ciuffetti. In questo momento c’é anche il 20% di sconto sui loro prodotti, se volete dare uno sguardo al sito www.arianalashes.comkhloe ariana lashes.jpg

KIKO FOUNDATIONkiko foundation fall2.0.JPG

Questo fondo mi é stato passato da mia sorella che l’ aveva acquistato per se, ma essendo di corsa aveva preso la colorazione sbagliata… infatti é una tonalità perfetta per me, lei ha almeno un tono e mezzo in più e un sottotono più olivastro, inoltre ha una pelle che tende leggermente al grasso, e questo fondo su di lei non si settava e rimaneva in superficie, nonostante sia un fondo cremoso effetto mat.
Fa parte della collezione Fall 2.0, é appunto un prodotto cremoso in vasetto di vetro, venduto assieme ad un pennello viso abbinato, che ha un manico non comodissimo in quanto é veramente corto, ma le setole sono valide, stende il fondo in maniera uniforme, dopo di che io comunque vado sempre con la beauty blender per creare una superficie più smooth possibile. Meglio lavorarlo una zona alla volta, perché essendo mat si asciuga abbastanza in fretta, ma una cosa mi ha stupita… riesco ad indossarlo nonostante la mia pelle secca, che generalmente non ama i fondi opachi e pesanti perché mi evidenziano la texture della pelle, invece questo rimane leggero e confortevole.
L’ incarnato appare luminoso, rifinito e la coprenza é medio-alta modulabile.
Mi sta piacendo, speriamo di non ricredermi nel tempo…

kiko foundation swatch warm beige 30.JPG
kiko foundation Fall 2.o swatch warm beige 30

 

RIMMEL LASTING FINISH FOUNDATIONRIMMEL LASTING FINISH FOUNDATION.JPG

Un altro fondotinta scoperta del periodo é questo di Rimmel del quale avevo sentito parlare da Clio in una stories su Instagram, l’ ho trovato all’ OVS in offerta e allora ho voluto provarlo, spinta anche dal fatto che si tratta di un fondotinta full coverage ma con aggiunta di comfort serum, e quindi mi ha rimandato alla mente il mio adorato Healthy Mix Serum della Bourjois.
Devo dire che come texture infatti si assomigliano molto, ma questo di Rimmel ha anche più coprenza, ho scelto la tonalità 200 soft beige, ha un classico pack in vetro con erogatore a pump, contiene 30ml di prodotto ed ha un spf20.
Promette una pelle perfezionata e levigata fino a 25ore, cosa che credo non testerò mai😂, ma anche se non 25 ore, posso dire che ha un’ ottima durata.
Ha un’ alta coprenza, una texture leggera e ultra confortevole, dona una piacevole sensazione di idratazione.
Promosso per pelli tendenzialmente secche.

RIMMEL LASTING FINISH FOUNDATION + BOURJOIS HEALTHY MIX SERUM.PNG
SX BOURJOIS \ DX RIMMEL

PENNELLI ESSENCEpennelli essence hello happiness.JPG

Essence con la collezione “hello happiness” dell’ estate passata aveva fatto uscire anche qualche pennello, quando li ho trovati ne ho preso un paio per provarli.
Uno é il foundation brush, piccolino e compatto, dalle setole fitte per l’ applicazione dei fondotinta liquidi e cremosi, la forma é veramente troppo simpatica, ma non ho avuto ancora modo di testarlo per bene, vi aggiornerò.
Mentre ho usato e sto usando parecchio lo “strobing brush“, pennello fluffy e pointed, dalle setole sintetiche, super morbide creato per l’ applicazione dell’ highlighter, ma che io utilizzo volentieri per blush e terre abbronzanti.
Le stampe sono colorate e divertenti, con un piccolo cactus e un fenicottero 😍

PENNELLI MERMAIDmermaid brushes wish.JPG

Ho ordinato questi pennelli da Wish insieme a mia sorella, sono arrivati in circa un mese e … che je volete dì?! Sono carinissimi10 pennelli in setole sintetiche con effetto ombrè e manico in plastica a forma di coda di sirena. Basta digitare “mermaid brushes” e vi appariranno decine di scelte fra diverse colorazioni e stili di pennelli.
Sono favolosi da esposizione nella makeup station, vi farò sapere se sono altrettanto validi per l’ applicazione del trucco.

CINDY LOU MANIZER

the balm cindy lou manizer + mary lou manizer swatch comparison.JPG
top Cindy Lou Manizer \ down Mary Lou Manizer

E´arrivata a far compagnia alla sorellina Mary, una nuova Manizer sister.
Questo é Cindy Lou Manizer del marchio The Balm, ed é un illuminante con la stessa formulazione ed intensità del Mary Lou Manizer, ma in un colore differente.
E´infatti un delicato e romantico rosa pesca con delle iridescenze lievemente dorate, mentre il Mary Lou é un bellissimo color champagne.
Applicato con un pointed brush fitto o con un fan brush, la resa é sempre luminosa e strong. Adoro anche il pack con stampa vintage che ritrae le sorelline arrestate o, come nel caso di Cindy, evase.
Pratico astuccio da portare in borsetta per i ritocchi con uno specchio validissimo, é sempre il prodotto che pesco quando cerco uno specchietto portatile.

AMERICAN BEAUTY STARamerican beauty star.jpg

Non sarà un prodotto makeup, ma a che fare comunque con il beauty al 100%, quindi voglio condividerlo con voi.
Ho sempre desiderato uno show che fosse come Masterchef (che adoro), ma con il makeup… et voilà, l’ ho trovato.
American Beauty Star é uno show che va in onda in America su lifetime presentato dalla bellissima Adriana Lima. I giudici sono il fotografo Russell James e la beauty director per Vogue Sarah Brown, e vari mentori che cambiano ad ogni puntata.
A quel che ho capito sono arrivati fino alla quarta stagione, io sto seguendo la prima in streaming in lingua originale ed é veramente un bel format per gli appassionati del genere. Inoltre, fra i vari sponsor dello show abbiamo anche Huda Beauty… favola!
12 concorrenti provenienti dai vari settori dell’industria della bellezza si sfidano in un testa a testa in diverse challenge, dalla creazione di un look editorial, allo stile red carpet, look per premier di Hollywood e molto altro.
Alla fine, solo uno diventerà la prossima American Beauty Star.american beauty star lifetime.jpg


Grazie per essere arrivati fin qui 😊
Fatemi sapere se conoscete e vi piacciono questi prodotti.
2107126285225810090217.png