FONDOTINTA MULAC “SLAY THE GAME” E TUTTA LA NUOVA BASE VISO

Hello Sinners!
Come già sapete tutti, é stata lanciata da Mulac cosmetics la loro nuova collezione dedicata alla base viso!
base viso mulac makeupsinner.JPG
Vi avevamo già dato la notizia la sera dell’ evento per l’ inaugurazione del temporary shop a Bologna, chi di voi poi é stato in negozio ha sicuramente avuto la possibilità di provare e toccare con mano i nuovi prodotti prima dell’ uscita, infine il 4 di Aprile c’é stato il video presentazione di Cindy e il lancio ufficiale nello shop online.
http://www.mulaccosmetics.com

Da cosa é composta la base viso Mulac?

SLAY THE GAME
SEAL THE DEAL
DEWMIX
SHAPE THE WAY

mulac base viso collezione.JPGVoglio ringraziare di cuore l’ azienda per avermi inviato i prodotti da testare 🖤

Slay the GameSLAY THE GAME foundation stick mulac.JPG

Finalmente il fondotinta firmato Mulac che aspettavamo da tempo!
Cindy ha deciso di creare un fondo in stick, in quanto questo tipo di formulazione mantiene maggiormente la fedeltà del colore sulla pelle, quindi slay the game non si ossida una volta indossato…. alleluja alleluja!
Composto interamente da ingredienti di origine naturale, ha un finish semi-matte,
un’ alta coprenza ed un risultato long lasting.
Caratterizzato da un’ ottima elasticità e sfumabilità sul viso, il che lo rende stratificabile e quindi perfetto per utilizzare anche diverse colorazioni come contour e highlight.
Questo fondo può adattarsi a tutti i tipi di pelle, le pelli grasse possono settarlo con la cipria “Seal the Deal” per un effetto ultra-matte, mentre le pelli più secche/disidratate possono abbinarlo all’ utilizzo del “Dewmix”, l’ olio viso di cui vedremo fra poco.

mulac fondotinta stick.JPGIl pack dello stick é composto da un corpo nero opaco in materiale soft touch, estremamente elegante, ed un tappo in plastica nero opaco con effetto damascato lucido a contrasto, come i rossetti del brand.
slay the game mulac cosmetics.JPGAll’ interno abbiamo 9grammi di prodotto, con PAO di 12 mesi.
slay the game mulac review.JPG
I nomi dei vari “Slay the Game” prendono ispirazione da quelli di donne dello spettacolo e dello show business, io ho ricevuto da Mulac le 5 tonalità più chiare, che ora vado a descrivervi.
mulac fondotinta recensione.JPG

Le colorazioni sono suddivise sia per tonalità (segnalata dal numero dall’ UNO al DIECI) che per sottotono (segnalato dalla lettera accanto, abbiamo una selezione di sottotoni come rosa, giallo, neutro e rosso).
muac slay the game website

 DITA / 1R
dita slay the game mulac swatch.JPG

Tonalità porcellana con sottotono rosato.
Color porcellana rosato ideale per le carnagioni chiare con sottotono freddo.

MARLENE / 2Y
marlene slay the game mulac swatch.JPG

Tonalità avorio con sottotono giallo.
Color avorio con sottotono caldo adatto alle carnagioni chiare con sottotono da giallo a neutro.

NORMA J. / 3N
norma j. slay the game mulac swatch.JPG

Tonalità chiaro – medio con sottotono neutro.
Color vaniglia medio/chiaro con sottotono neutro ideale per tutti quegli incarnati medio/chiari.

MONICA / 4Y
monica slay the game mulac swatch.JPG

Tonalità beige medio con sottotono giallo.
Tonalità beige media ideale per tutti gli incarnati olivastri non troppo scuri con sottotono giallo.

SOPHIA / 5N
sophia slay the game mulac swatch.JPG

Tonalità dorato olivastro con sottotono neutro.
La perfetta tonalità “medium to tan” olivastra per tutte le carnagioni mediterranee dal sottotono neutro/caldo.


 

slay the game swatch makeupsinner.JPG

In gamma abbiamo altre 5 tonalità, per le carnagioni più scure e le più fortemente olivastre come le pelli Indiane:

GISELLE / 6Y

Tonalità caramello con sottono dorato/ neutro.
Color caramello/ tan perfetto per le carnagioni abbronzate/scure con sottotono giallo/olivastro.

JENNIFER / 7N

Tonalità caffè-latte con sottotono neutro.
Caffè-latte con sottotono neutro/caldo perfetto per gli incarnati medio/scuri.

PRIYANKA / 8Y

Tonalità scuro con sottotono olivastro-neutro.
Color castagna perfetto per gli incarnati scuri dal sottotono giallo.

NAOMI / 9N

Tonalità scuro intenso con sottotono neutrale.
Color nocciola adatto a tutti gli incarnati scurissimi dal sottotono neutro.

GRACE J. / 10R

Tonalità cacao intenso con sottotono rosso.
Color cacao con sottotono rosso adatto a tutti gli incarnati scurissimi.

mulac cosmetics recensione base viso slay the game.JPGIo ho provato diverse applicazioni di questo fondo da quando ho ricevuto il pacco, intanto posso dirvi che ha un’ ottima sfumabilità e si stratifica tranquillamente.
Infatti se avete delle imperfezioni come ad esempio cicatrici da brufolo, probabilmente avrete bisogno di un secondo layer di fondotinta in quella zona, la coprenza dello “Slay the Game” é secondo il mio parere media, costruibile fino ad alta coprenza.
Non é il classico fondo dalla formulazione full coverage che da subito copre tutto, ma che allo stesso tempo fa spessore sulla pelle… e per fortuna, perché io avendo la pelle secca quel tipo di fondi non li riesco ad usare, mentre posso dirvi che la mia esperienza con lo “slay the game” mi sta dando delle soddisfazioni!

Il finish rimane semi matt, non appiattisce i volumi del volto ed allo stesso tempo ha anche un effetto poreless. Si asciuga dopo un po’, quindi non resta appiccicoso, cosa che inizialmente temevo da un fondo in stick, come dicevo rimane leggero sul viso, praticamente non lo avverto indosso e, cosa fantastica, non si ossida, mantenendo fedele il colore da quando lo applicate fino a dopo ore.
La cosa che più me lo sta facendo apprezzare é il fatto che su di me non si separa (sul mento mi succede spesso) e non mi fa accumuli di prodotto.
Testato con la loro cipria mi dura intatto sulle 8ore, dopo di che ho bisogno di un piccolo ritocco… ma ancora parlo di una breve esperienza con questi prodotti, sono delle prime impressioni, vi terrò aggiornate nel tempo!!
Ovviamente essendo un fondo completamente a base di ingredienti naturali, non avrà le stesse performance di uno siliconico, quindi sto sentendo diversi pareri online in questi giorni, molto discordanti… se avete la pelle grassa dovrete assolutamente settarlo con una buona dose di cipria, se avete al contario la pelle secca dovrete idratare molto bene sotto la base, ma queste mi sembrano cose normali… poi con i fondotinta non si può mai essere tutti d’ accordo, su di alcuni avrà un bellissimo risultato, su altri meno.
Io son sempre del parere: sperimentate!

View this post on Instagram

Ecco l'applicazione del nuovo fondotinta in stick Slay the Game 🤙🏼 firmato @mulaccosmetics Fai swipe a sx per la seconda parte <—– Ho utilizzato la spugnetta Shape the Way, che dovete assolutamente prendere, ed una goccia del Dewmix, un elisir di ingredienti naturali studiati per idratare la pelle e renderla di rugiada!💦 Con questo tipo di applicazione si ha un risultato dewy, le imperfezioni verranno coperte, il colorito uniformato ma senza quell' effetto pesante "mascherone" di molti prodotti in stick. Come vedete dove avete bisogno di maggior coprenza potete andare con altro prodotto, sia direttamente dallo stick oppure prelevandolo con la spugnetta, che grazie alla sua parte a punta permette di arrivare negli angoli più piccoli. Ho infine usato la tonalitá 02Marlene per evidenziare i punti alti del viso, e la 05Sophia per realizzare un leggerissimo contour, che avendo la stessa formula del fondo di base si amalgama perfettamente creando dei giochi di ombra e luce naturali. Vi anticipo che questo prodotto mi stà piacendo molto, ma ve ne parleró meglio in un post a breve. Voi come vi state trovando con Slay the Game? M A K E U P S I N N E R • #mulaccosmetics #mulac #showyourart #slaythegame #crueltyfree #parabenfree #naturalmakeup #crueltyfreebeauty #1minutemakeup #1minutevideo #makeup #squad #makeupmafia #makeupporn #motd #makeuptutorial #wakeupandmakeup #1minutemakeup #makeuptutorialsx0x #hairmakeupdiary #foundation #videooftheday #instavideo #instatalent #bblogger #italiangirl #makeupsinner

A post shared by MAKEUPSINNER (@makeupsinner) on

Dewmix

Dewmix Mulac.JPGUn olio idratante dalla formulazione 100% naturale, un vero e proprio elisir per la pelle che illumina, dona energia, idrata e protegge dagli agenti esterni (smog, inquinamento, vento) e dai radicali liberi.

È composto da 21 ingredienti preziosi: foglie di argento puro immerse in 20 oli naturali per rendere la pelle più elastica e luminosa.
Ottimo per donare alla pelle un aspetto dewy e minimizzare l’ aspetto di piccole rughe e imperfezioni. La texture é asciutta, si assorbe subito ed é altamente dermo-affine, và agitato prima dell’ uso.

Privo di profumo, il suo odore delicato è legato alla naturale presenza di pregiati oli di vaniglia, frangipani, mela, mandarino e arancio dolce… per me ha un profumo delizioso!

NON contiene: oli sintetici, paraffina, siliconi, coloranti, conservanti profumo.
Azioni: idratante, anti età, illuminante, protettivo, anti-inquinamento.

Principi attivi degli ingredienti ad origine 100% naturale, una base di oli vegetali arricchita da pregiati estratti naturali e oli essenziali, più il tocco di classe, delle foglie d’ argento che rendono il prodotto una bomba a livello di performance ed anche uno splendido prodotto da esporre, grazie al super fancy pack in vetro trasparente allungato con pipetta contagocce.mulac olio viso dewmix.JPG

  1. Argento puro in foglie – illuminante e riparatore
  2. Olio di moringa – anti inquinamento
  3. Olio di Argan – ristrutturante
  4. Olio di Tiaré – protettivo
  5. Olio di vaniglia – lenitivo
  6. Olio di mandarino – rigenerante
  7. Olio di arancio dolce – rivitalizzante
  8. Olio di mandarancio – rigenerante
  9. Olio di pompelmo – tonificante
  10. Olio di cardamomo – purificante
  11. Olio di frangipani – ammorbidente
  12. Olio di Kapoor – purificante
  13. Olio di mela – antiossidante
  14. Olio di lavanda – detossinante
  15. Olio di clementina – rivitalizzante
  16. Olio di albicocca – idratante
  17. Olio di babassu – nutriente
  18. Olio di Acai – vitamizzante
  19. Olio di passiflora – setificante
  20. Olio di schiuma di prato – idratante
  21. Olio di Karité – lenitivo

Si può usare sia come siero puro per la pelle durante la skincare serale, come trattamento intensivo o miscelato alla crema idratante per potenziarne l’ effetto.
Durante il makeup si può sia applicare prima del fondotinta come primer oppure miscelato al fondo per ammorbidirlo.

Consigli per l’ utilizzo di “Dewmix”:
– Per un effetto Natural Dewy: applicare una goccia di prodotto sui punti cardinali del viso (centro fronte, centro zigomi, mento) e massaggiarlo in modo uniforme. Attendere un paio di minuti e procedere con l’applicazione del fondotinta tramite spugnetta o pennello. In alternativa miscelare una goccia di prodotto con il fondotinta e procedere con l’applicazione.
– Per un effetto Extreme Dewy: stendere il fondotinta su viso, applicare 1 o 2 gocce di prodotto su una spugnetta e tamponare, in questo modo la base risulterà luminosa e molto naturale.
– Per un effetto Ultra-Coverage: applicare una goccia di olio sul fondotinta stick “Slay the Game” e procedere con l’applicazione del fondotinta sul viso, in questo modo la base viso risulterà idratata e full-coverage.

mulac dewmix siero viso.JPGIo lo sto testando da diversi giorni e devo dire che mi piace parecchio, adoro il tocco setoso che lascia sotto le dita in stesura, il risultato sulla pelle dopo l’ applicazione é veramente bello, per me poi che vado sempre alla ricerca di prodotti che illuminano
l’ incarnato é perfetto.
Lo sto utilizzando sia durate la mia skincare serale, durante la quale spesso utilizzo gli oli avendo la pelle secca, ed il fatto che “Dewmix” si asciughi perfettamente dopo essere stato assorbito lo adoro, non lascia unte ma luminose!
Lo incastro perfettamente quindi nei miei step fra tonico, acido ialuronico e siero alla vitamina C, mentre per il giorno lo prediligo proprio come primer sotto al fondotinta, per ora in accoppiata con “Slay the Game”, ma lo proverò senz’ altro anche in abbinato ad altri fondi.
Ho provato sia aggiungendo una goccina direttamente allo stick, sia versandone poche gocce nella spugnetta, che stendendolo proprio come base e poi andandoci sopra con lo stick… mi piace in tutti i modi!
Se avete la pelle secca vi dico prendetelo assolutamente, come base prima della stesura del makeup aiuta tantissimo la stesura e la scorrevolezza di “Slay the Game” e lascia l’ incarnato fresco e luminoso.

 

Shape the Way

shape the way mulac makeupsinner.JPG“Shape the Way” é la makeup sponge firmata Mulac, che vi ho già detto essere strepitosa in quanto la provo già da un po’. Adatta per l’ utilizzo con tutti i tipi di fondotinta, correttori o ciprie, creme contouring, blush o illuminanti liquidi e cremosi.
Utilizzabile sia da asciutta che da bagnata, ha una forma unica, bilaterale ed estremamente performante:
da un lato è tonda per una sfumatura impeccabile e dall’altro lato presenta un taglio verticale ideale per le zone del volto che richiedono maggiore definizione, ottimo anche per la realizzazione del baking.
E´una spugna morbidissima, priva di lattice, diventa ancora più morbida e più grande da bagnata.
Mulac ci consiglia l’ utilizzo di “Shape the Way” asciutta per la stesura del fondotinta “Slay the Game” e della cipria “Seal the Deal” su una pelle grassa;
inumidita, per stendere “Slay the game” abbinato a “Dewmix” (olio idratante e illuminante) su una pelle da normale a mista, per un risultato dewy, fresco e naturale, insistendo con la cipria “Seal the Deal” pressata sulle zone più lucide;
infine, per una pelle secca o disidratata suggeriscono l’utilizzo della spugna bagnata, abbinata a “Dewmix” come primer su tutto il viso prima della stesura e stratificazione di “Slay the Game”.

COME PULIRLA: Detergere la spugna sotto il getto d’acqua con l’utilizzo di un sapone neutro o una saponetta solida e, dopo averla strizzata per bene, lasciare asciugare all’aria aperta senza richiuderla in un contenitore prima della totale asciugatura.mulac sponge shape the way.JPG

 

Seal the Deal
seal the deal powder mulac.JPG

“Seal the Deal” è una finissima loose powder formulata interamente a base di ingredienti di origine naturale.
“Seal the Deal” completa la base viso realizzata con “Slay the Game” chiudendo la fase cremosa del fondotinta con il suo finish impercettibile e donando un effetto “natural soft focus” sulla pelle.
Tra i suoi preziosi ingredienti troviamo: “silk mica” una materia prima innovativa capace di donare un tocco setoso alla pelle, il caolino e lo zinco che possiedono proprietà naturali fissative e sebo-equilibranti, olio di argan, olio di jojoba e olio di girasole per garantire l’idratazione e la morbidezza della pelle.
Disponibile nella versione WHITE, ovvero traslucida, e nella versione YELLOW, come la classica banana powder, perfetta per illuminare e per settare anche gli incarnati più scuri.
mulac cipria seal the deal makeupsinner.JPG
Consigli per l’applicazione:
Per la fase di “baking” sotto gli occhi è suggerito l’utilizzo di “Seal the Deal” con la sponge “Shape the Way” inumidita ed utilizzando la punta.
Per una pelle grassa si consiglia l’utilizzo di “Shape the Way” o del “puff” contenuto all’interno della confezione, pressando la cipria sulle zone maggiormente lucide e spolverare su tutto il viso.
Per una pelle da normale a secca si consiglia l’utilizzo di “Seal the Deal” spolverandola con un pennello su tutto il viso e realizzando il “baking” solo nella zona perioculare.
seal the deal white mulac powder.JPG

Seal the Deal – White

Loose powder naturale trasparente.
“She the Deal” – White è una cipria libera formulata a base di ingredienti naturali. La sua colorazione white è suggerita per tutti gli incarnati medio-chiari.

seal the deal yellow mulac.JPG

Seal the Deal – Yellow

Loose powder naturale gialla.
“Seal the Deal” – Yellow è una cipria libera formulata a base di ingredienti naturali. La sua colorazione yellow è suggerita per tutti gli incarnati medio-scuri.

loose powder mulac pack makeupsinner.JPG
Il pack della “Seal the Deal” si differenzia dagli altri che si trovano in giro in quanto ha un pratico specchietto, difficile da trovare in una loose powder, più un classico puff, per i ritocchi touch up durante la giornata.
La chiusura del barattolo é abbastanza solida quindi sicura per gli spostamenti, dal sifter devo dire che esce un gran quantitativo di prodotto, ma basta riposizionare il puff all’ interno del cofanetto per evitare che voli troppa cipria in giro.

Io ho provato l’ applicazione sia con la loro “Shape the Way” inumidita, per fare baking nel perioculare, e devo dire che é veramente sottilissima, impercettibile sul viso, sia con il puff, ma é più un tipo di applicazione che consiglio alle pelli grasse, per me basta una spolverata con un pennello ampio e chiude splendidamente la base, fissando lo step in crema.

Mi piace la WHITE in quanto é veramente traslucida, non mi altera la tonalità del fondo, ma anche la YELLOW non é affatto male, ma la consiglio ad un incarnato già medio, la userò molto volentieri in estate.

In generale, ottima cipria, anche per le pelli più secche! 🙌🏼
Veramente sottile, non fa flashback e per quanto mi trovi bene anche con le ciprie libere a base di talco (o il talco puro addirittura, vedi BAKING perfetto SUPER LOW COST ~ trick) cercavo realmente una cipria a base di mica (come la Nude di nevecosmetics ad esempio), perfetta sulle pelli secche perché non le segna, in più questa al posto del talco ha l’ amido di mais, ancora più impalpabile… ottima.
L’ effetto é veramente di pelle photoshoppata!


FONDOTINTA MULAC “SLAY THE GAME” E TUTTA LA NUOVA BASE VISO

Spero che questo post possa esservi stato utile,
come sempre resto a vostra disposizione per domande sui prodotti etc sia qui che su Instagram👇🏼

makeupsinnermakeupsinner.jpg

2107126285225810090217.png