CREO LA MIA PALETTE | MAKEUPSINNER

Hello Sinners!

Oggi un mini post, qualcosa di un po’ diverso dal solito.
Questo pomeriggio infatti stavo giocando con Photoshop ed immaginando i nomi che avrei dato io alle cialde in una mia ipotetica palette, vorrei dargli dei nomi di cose che amo ed altre che rappresentano step della mia vita.dec159_quartz_damask_wallpaper_rose_p1.jpgCosì ho creato una griglia e mano a mano abbinavo colori e texture, fino a quando é venuta fuori un’idea di palette che ad essere sincera io vorrei proprio comprarmi, il problema é che non esiste😂.

Vi ho chiesto su Instagram se volevate vederla e molti di voi sono curiosi, così eccoci qui.
makeupsinner.jpgOvviamente é un qualcosa di strettamente personale, in base a ciò che piace a me e che quindi non tiene conto delle influenze del mercato ed i trend del momento.

Anche la grafica che ho creato é molto rudimentale, ma non sono né un’esperta nel campo né si tratta di un qualcosa di professionale, come vi ho detto era un modo in cui stavo passando un po’ il tempo e voglio condividere questa cosa con voi…
così ho pensato alla mia palette:

Rock your Soul

CREO LA MIA PALETTE | MAKEUPSINNER
rock your soul eyeshadow palette makeupsinner.jpg

Non so se tutte queste tonalità assieme creino qualcosa di oggettivamente armonico, ma a me piace tanto (eh grazie!).

Il nome é ispirato ad una canzone di Elisa, direi che il concetto é perfetto.

Suddivisa fra tonalità matt, metal, duochrome, glitter e paillettes.

Ecco i nomi che gli darei:
#rockyourpalette makeupsinner.jpg
In fondo al post poi vi lascio anche la griglia delle cialde vuote, così se volete potete sbizzarrirvi anche voi ed immaginare la vostra palette ideale, se lo fate taggatemi sui social che sono curiosa di scoprire le vostre tonalità del cuore.
Venite a seguirmi su Instagram dove creerò un hashtag dedicato.

Ora vi racconto le shades… purtroppo non posso farvi gli swatches perché tutto ciò esiste solo nella mia testa 😂.

Gin Tonic
gin tonic

Tutto é partito da qui, il mio drink preferito, ho pensato che io “Gin Tonic” come nome ad un’ombretto gliel’avrei proprio dato (cose che passano nella mia mente, non so neanche perché).

Vorrei che fosse un bianco ghiaccio metallico con riflessi lime in superficie!
Direi che rende perfettamente l’idea, non vi fa venire sete solo a pensarci?🍸

Dreaming Light
Dreaming Light

Immagino un mix fra l’oro rosa e il copper, dalla texture estremamente metallizzata (stile Pat McGrath), uno specchio di luce calda, come quella del tramonto, che fa sognare.

Il nome, non a caso, mi ha dato l’ispirazione per il colore, e si tratta di una canzone molto importante per me ed il mio ragazzo. ❤️

Vitamin Sea
Vitamin Sea

Sono Sarda, circondata dal mare, vuoi che non inserisca qualcosa di ispirazione acquatica?
Da sempre la famosa “vitamin sea” é per me molto importante, traggo molti benefici dall’aria e dalla presenza del mare, non importa che sia estate o inverno, anche solo osservarlo mi fa stare bene.

Questo sarebbe un pigmento pressato dalla texture foiled, effetto duochrome, che spazi dal blu scuro, all’ottanio, al verde acqua, con qualche riflesso sul viola ametista.

Beta
Beta

Inseriamo un glitter, perché che divertimento c’é senza i glitter?😁
Il nome vuole esorcizzare proprio un periodo molto brutto della mia vita, dove qualcosa di forte mi ha fatto cadere (o almeno ci ha provato😎) e io gli rispondo a suon di glitter, tiè🖕🏼

Multi sparkles finissimi, un cocktail di fucsia, verde acido, oro e rame.

Tuscany Sunset
Tuscany Sunset

Chi mi conosce e chi mi segue qui sul blog da un po’, sa che per un periodo medio lungo della mia vita ho vissuto in Toscana… e posso dichiarare tranquillamente di aver lasciato un pezzo del mio cuore lì, tra la riva degli Etruschi e i Colli Senesi ❤️
La Sardegna é bella, ma la Toscana mica scherza!
Specialmente i suoi tramonti affacciati sul Tirreno, mozzafiato.

Sono un’appassionata di ombretti duochrome, li trovo magici, quindi niente di meglio di un duochrome per rappresentare un tramonto.
Tuscany Sunset lo vorrei un metal violaceo che vira al rossastro passando per il magenta e il pesca.

Rose Gold
Rose Gold

Uno dei miei colori preferiti dopo il nero, il rose gold, non poteva mancare.
Un po’ tutti i dettagli della palette io li farei in rose gold.

Però vorrei una texture diversa in questo caso, non un normale metallizzato o glitter, vorrei proprio qualcosa in texture paillettes, un po’ come ad esempio “SHELL WE DANCE?” di Glitter Injections 😍.

Kill Bill
Kill Bill

Kill Bill é uno dei miei film preferiti, adoro Tarantino come regista.
E se si pensa a Kill Bill, viene subito in mente il colore giallo iconico della tutina di Uma Thurman.

Vorrei un bel giallo senape opaco, super opaco, dalla texture simile a quella dei super matt di Nabla.

Wakame
Wakame

Io AMO il sushi, da tempo ormai, anche prima che facesse questo boom allucinante di All You Can Eat poco raccomandabili etc… un’esperienza fantastica é stata quella al Sakenohana di Londra… prossimo obiettivo, Nobu.

Siccome adoro il verde militare nelle sue declinazioni, pensando al cibo giapponese mi é saltato subito alla mente il colore della alghe Wakame, che mi piacciono da morire… quindi verde alga, matt 😄.

Cayenna
Cayenna

Se io dovessi pensare ad una mia palette ideale, come sto facendo in questo post, non potrebbe mai mancare un colore di transizione opaco caldo.
Quindi entra in gioco Cayenna, una polvere di peperoncino di provenienza Francese che mi piace molto utilizzare in cucina e che da quando la conosco ho sempre pensato che avesse un bellissimo colore!
(tutte le spezie in effetti mi ispirano per degli ombretti😄).

Syrah
Syrah

Prende ispirazione da uno dei vini che mi piacciono di più, un rosso di provenienza Persiana dal colore favoloso, é infatti uno dei vini rossi più corposi e più scuri del mondo.

Un matt rosso rubino cupo con una punta di violaceo.

Skull
Skull

Bhe, come altro potevo chiamarlo?!😌💀
Simbolo per eccellenza che richiude tutto, il mio passato, il mio presente, le mie passioni e il mio stile.

Un bianco osso opaco, punto luce immancabile in ogni palette che si rispetti.

Dark Tranquillity
Dark Tranquillity

Una delle mie band del cuore da ormai mezza vita… avrei potuto scegliere fra una rosa di altri mille gruppi Metal, ma loro hanno rappresentato sempre tanto per me.

Poi per un nero profondo e opaco, il colore non colore… il nome dark tranquillity mai fu più azzeccato. ❤️


Bene, ora che vi ho mostrato i miei vaneggi tocca a voi!

Trovate qui sotto la tabella pulita, riempitela con ciò che vi fa battere il cuore, con gli ombretti dei vostri sogni (anche solo i nomi che gli dareste se non avete Photoshop)
e taggatemi su Instagram o sul vostro blog.
aaa.png
makeupsinner

Riposterò volentieri le vostre palette dei desideri.
xoxo
2107126285225810090217.png
my palette.jpg