DORIAN CONCEALER, I NUOVI CORRETTORI MULAC | PARERI E SWATCHES

Hello Sinners!

Eccomi qui a parlarvi dei nuovi, attesissimi, correttori liquidi di Mulac Cosmetics:

I DORIAN CONCEALER
dorian concealer mulac recensione - makeupsinner.jpg

Let’s Rock!


Si tratta di correttori liquidi full coverage e a lunga tenuta,
dalla texture elastica e confortevole che garantisce un risultato naturale e levigante su occhiaie e discromie del viso.

La peculiarità della formula “cream to powder” ottimizza il finish soft-matte che si ottiene ad avvenuta asciugatura del prodotto.
Tra gli ingredienti inseriti all’interno troviamo agenti naturali attivi;
un complesso di jojoba, mimosa e cere di girasole che contribuiscono a garantire un maggiore aspetto disteso e tonificato su pelle.mulac correttori liquidi.jpegVEGAN– PARABEN FREE – OIL FREE – MINERAL FREE – D5 FREE – UV FILTERS FREE – FRAGRANCE FREE

Flaconette da 5ml
COSTO 14,90€
pack-dorian-concealers-mulac.jpg
Il pack esterno é il classico della collezione base di Mulac, nero opaco con scritte in bianco, anche il pack primario riprende lo stile tipico dei loro prodotti, con flaconette in plastica rigida trasparente frosted e tappo nero con effetto damascatao.
Lo scovolino del correttore é parecchio grande, stile Shape Tape della Tarte, con scanalature per stendere il prodotto in maniera omogenea.
Preleva parecchio prodotto, quindi non é necessario entrare ed uscire diverse volte facendo entrare troppa aria nel flacone.
Come strumento d’applicazione può essere utilizzato lo scovolo del correttore stesso, ideale per un ritocco “on-the-go” o in alternativa la spugnetta Shape the way BABY o il pennello n°05 “Smudger brush”.
mulac-baby-shape-the-way-ponge-recensione.jpg
In gamma sono presenti sei diverse tonalità per trovare il proprio match, correggere e illuminare l’incarnato.

Sono state studiate per essere abbinate ai fondi in stick di Mulac, “Slay the Game”.

View this post on Instagram

DORIAN CONCEALER full coverage, long lasting, soft-matte, liquid concealers. @mulaccosmetics M A K E U P S I N N E R _________________________ Ad un primo swatch la formula risulta scorrevole ma ad altissima coprenza, si sfuma molto facilmente e rimane elastica. Stasera giro un look così inizio a testarli. Ci aggiorniamo😘 . . . . . #mulaccosmetics #mulac#showyourart #dorianconcealer#liquidconcealer#slaythegame# #fullcoverage#makeupsinner#makeup#beautyaddict #makeupjunkie#underratedmuas #makeupaddict#motd #lookoftheday #picoftheday#instabeauty #italiangirl#makeupcollection #mua #tbt#makeuptutorial #makeupporn #insta_makeup#makeuptutorial #motd#wakeupandmakeup #beautyjunkie#makeupmafia #makeupvideo #makeupswatch

A post shared by MAKEUPSINNER (@makeupsinner) on

mulac dorian concealer recensione.jpg

Sublime

Color avorio a base bianca, presentato al lancio dalla beauty blogger Basic Gaia, l’azienda lo abbina alla tonalità “Dita” o “Marlene” del fondotinta in stick “Slay The Game”, mentre per fissare ed opacizzare ulteriormente (se necessario) la cipria libera “Seal the deal” nella tonalità “White”.

Self-Obsessed

Color avorio a base gialla, presentato dalla splendida Catherine Falcon.
L’azienda lo abbina alla tonalità “Marlene” o “Norma J.” del fondotinta in stick “Slay The Game”, mentre per fissare ed opacizzare ulteriormente (se necessario) la cipria libera “Seal the deal” nella tonalità “White”.

Masquerade

Color nudo a base pescata, indossato dalla mua Melissa Tani (beomm!).
L’azienda lo abbina alla tonalità “Norma J.” o “Monica” del fondotinta in stick “Slay The Game”, mentre per fissare ed opacizzare ulteriormente (se necessario) la cipria libera “Seal the deal” nella tonalità “White” oppure “Yellow” a seconda del proprio sottotono di pelle.

Effimero

Color oro a base gialla, la tonalità utilizzata dalla mitica Cindy, owner del brand.
L’azienda lo abbina alla tonalità “Monica” o “Sofia” del fondotinta in stick “Slay The Game”, mentre per fissare ed opacizzare ulteriormente (se necessario) la cipria libera “Seal the deal” nella tonalità “Yellow”.

Self Lover

Color caramello a base gialla, ad indossarlo durante la campagna per il lancio, la bellezza dalla carnagione ambrata, Roberta Larosa.
L’azienda lo abbina alla tonalità “Sofia” o “Jennifer” del fondotinta in stick “Slay The Game”, mentre per fissare ed opacizzare ulteriormente (se necessario) la cipria libera “Seal the deal” nella tonalità “Yellow”.

Portrait

La tonalità consigliata per gli incarnati scuri, presentato dalla meravigliosa Tarashailyn, una ricciolina tutto pepe.
L’azienda lo abbina alla tonalità “Pryianka” o “Naomi” del fondotinta in stick “Slay The Game”, mentre per fissare ed opacizzare ulteriormente (se necessario) la cipria libera “Seal the deal” nella tonalità “Yellow”.


correttori-mulac-dorian.jpgPassiamo alle mie impressioni dopo aver testato questi correttori per qualche giorno, vi aggiornerò nel tempo e li vedrete all’opera, come tutti i prodotti Mulac, sulla mia pagina Instagram 👉🏼 makeupsinner

Parlando delle colorazioni, penso che la cosa migliore sia optare per un mix di due shades, é improbabile in un range di 6 tonalità trovare la propria precisa colorazione per quanto riguarda la correzione delle discromie, mentre trovo che per l’utilizzo di correttore illuminante sotto la zona degli occhi e nei punti alti del viso, ci si possano ritrovare diverse carnagioni.

Vi dico come mi trovo io:
01, sarà la mia tonalità per l’inverno, quando ogni traccia di abbronzatura andrà via e tornerò chiara;
02, per i miei colori é perfetto per illuminare le zone alte del volto e il contorno occhi;
03, ora come ora mi ci trovo bene ad utilizzarlo sulle imperfezioni perché spegne il tono bruno delle cicatrici, più in là quando sarà un po’ scuro, lo potrò mixare con un po’ di 02… ottimo anche per correggere il violaceo delle occhiaie, prima di andare ad illuminare (un po’ come fa “Demetra”);
04, sarà perfetto per l’estate, quando mi abbronzo e la carnagione diventa dorata;
05 e 06, non sono ovviamente tonalità adatte al mio incarnato, ma potete vedere sul profilo Instagram di Mulac come lavorano bene sulle pelli scure.

Per quanto riguarda la coprenza, inizialmente é medio alta, si stratifica tranquillamente per arrivare ad alta. L’ho testato anche sul tatuaggio che ho sul polso e con uno strato abbondante lo copre abbastanza.

Si setta in fretta, quindi vi consiglio di lavorarlo a zone, quindi applicarlo e sfumarlo subito, quantomeno nei bordi per evitare stacchi netti.

Per una coprenza più full utilizzare un pennello denso sintetico, come lo smudger brush sempre di Mulac, per un’effetto flawless usare la baby shape the way, perfetta per raggiungere gli angoli e pressare il prodotto nella pelle, il bello di questa spugna é che non si assorbe tutto il prodotto creando sprechi enormi.
Se il prodotto si é asciugato un po’ troppo prima che lo abbiate sfumato del tutto, lavoratelo con i polpastrelli, al contatto con le dita la formula torna malleabile.

Avendo un finish soft-matte, grazie alla formula “cream to powder” e non super idratante come può essere un Fit Me di Maybelline, consiglio di idratare per bene la pelle prima dell’applicazione, o tenderà ad enfatizzare le pellicine del viso o le crosticine delle imperfezioni.

Mentre nella zona sotto agli occhi per me é un correttore top, mi fa un effetto piallato stupendo, si setta e non si muove più per tutto il giorno, settato poi con la Seal the Deal… perfetto! Questo però per quanto mi riguarda, che non ho un  contorno occhi particolarmente secco al momento e non ho problemi di rughette dove si potrebbe infilare… lo testerò magari su una pelle più agè per darvi il mio parere.

In conclusione per me é un prodotto valido, lo sto usando sia sul viso che sotto agli occhi, che per fare cut crease, e stá sostituendo il mio amato Liquid Camouflage di Catrice.
La ricerca e lo studio che c’é dietro i prodotti Mulac si fa notare ad ogni lancio!cindy correttori mulac.jpgSolo pochi mesi fa scrivevo: “[…] intanto io non vedo l’ ora che Mulac sforni la sua linea di correttori liquidi!” nel mio post review dedicato ai loro correttori compatti in cialda, di cui vi lascio qui il link:
TUTTE LE PALETTE DI CORRETTORI MULAC | COSA NE PENSO

correttori-fluidi-mulac-recensione.jpg


DORIAN CONCEALER, I NUOVI CORRETTORI MULAC | PARERI E SWATCHES

Grazie per aver letto tutto questo post,
ovviamente continuerò ad usare e testare questi correttori perché fin ora mi stanno piacendo molto… vi aspetto su Instagram dove vi mostrerò in video la loro applicazione.

MAKEUPSINNER

Grazie ancora Mulac che credi sempre in me, love you long time❤️
A presto con nuovi post,
xoxo
2107126285225810090217.png
correttori liquidi mulac.jpg