BUY IT OR BYE IT #20

Hello Sinners!

Eccoci tornati con la rubrica “BUY IT OR BYE IT”
dove vi mostro le mie novità e scoperte del periodo
e vediamo quali sono quelle da non perdere e quelle da evitare.

Let’s Rock!


MAYBELLINE SUPER STAY 30H

Conosco questo fondotinta da tempo, ed è sempre stato fra i miei preferiti in quanto a coprenza e durata. Nonostante sia un fondo ricco di pigmento non enfatizza le aree più problematiche della mia pelle secca: lo trovo elastico e confortevole. In più, con questa nuova formula, la durata è veramente estrema: non importa se fa caldo, se sudate o se piove, alla sera struccherete il vostro fondotinta.

maybelline super stay foundation swatches

Ho ricevuto dal brand 2 shades: 31 Warm Nude e 21 Nude Beige.
La mia tonalità è la 31 Warm Nude, dal sovrattono leggermente più caldo.

Su Instagram vi ho mostrato l’applicazione e la sua tenuta mask and shirt proof: trovate tutto negli Highlights salvati con il bollino Maybelline.

MESAUDA ONE STROKE & PRO LIGHT

Sto testando questi correttori già da un po’ e sono dunque pronta a darvi il mio parere.

mesauda correttori recensione

Gli One Stroke li conosco da più tempo e li trovo degli ottimi correttori per il contorno occhi: sia per effettuare color correction che per andare ad illuminare la zona. Così come le shades più scure sono ottime per fare bronzing: grazie alla loro texture cremosa ed altamente sfumabile. Ma Mesauda Milano ha voluto di più: ha deciso di ampliare la gamma cromatica inserendo 3 nuove shades caratterizzate dalla lettera S pensate appositamente per lo Sculpting, colorazioni fredde in 3 gradi di intensità.

Io amo utilizzare gli One Stroke sia come correttori spot che come creme all over quando voglio un look fresco, un incarnato giusto uniformato e senza spessore: la pigmentazione è alta, dunque non sarà necessario effettuare tanti strati di prodotto, provateli e poi fatemi sapere il vostro parere.

one stroke mesauda makeupsinner

Per quanto riguarda i Pro Light Concealer, non avevo ancora avuto modo di testarli e questa PR Box mi ha dato modo di scoprire un prodotto eccezionale. Si tratta di correttori fluidi dall’alto potere idratante: la texture è fondente e riempitiva, ad alto contenuto di pigmento, ne basta una goccia per camuffare qualsiasi imperfezione. Si auto setta dopo poco tempo ma rimane elastico, aderente ed ha un’ottima durata nelle ore.

correttore msauda consigli

Le colorazioni sono 12 in totale, suddivise in 4 categorie:

  • C: tonalità a base gialla, ideale per contrastare per occhiaie rosate, rossastre o violacee;

  • W: tonalità a base rosa, ideale per contrastare occhiaie scure o bluastre;

  • N: tonalità neutra, ideale per correggere le piccole imperfezioni sul viso;

  • P: tonalità aranciata, ideale come colour correcting.

pro light mesauda makeupsinner

Per quanto riguarda il mio contorno occhi (pelle secca, lievemente segnato) preferisco utilizzare una formula di creme come gli One Stroke, più morbida ed emolliente, ma se vi piacciono correttori importanti ed avete una zona distesa vi troverete benissimo anche con i Pro Light, che io amo utilizzare per nascondere macchie o imperfezioni della pelle.

 

IMETEC BELLISSIMA 5IN1

Pr chi non mi seguisse su Instagram o non avesse idea di chi io sia, ho da qualche mese dato un taglio netto alla mia capigliatura: sono passata, infatti, dall’anno scorso che li avevo ormai sotto il seno, ad un long bob la scorsa estate, fino ad un Pixi Cut un paio di mesi fa.

Qualcuno starà urlando “ma tu sei pazza!”, molti lo hanno fatto, ma molti hanno invece convenuto con me che, trattandosi di capelli, non c’è da farsi grandi problemi nel cambiare stile: ricrescono.
E a me ricrescono anche parecchio in fretta, il taglio sarebbe già da rinfrescare in effetti.

Anyway, tutto ciò per raccontarvi che, avendo ora un taglio corto, la mia amata spazzola simil Revlon One-Step l’ho dovuta accantonare (è una spazzola fenomenale, la trovate qui: spazzola asciuga capelli) per uno styler più piccolo, adatto ad un PixiCut.

Così la mia scelta è ricaduta sull’ Imetec Bellissima 5 in 1: costituito dal corpo più 5 accessori per modellare i capelli.
Le spazzole rotonde hanno un rivestimento in ceramica, ha due combinazioni di flusso d’aria e la funzione COLD, che io adoro come step finale per dare ancora più lucentezza al capello e fissare la piega.

5 accessori in dotazione trasformano la spazzola in uno strumento capace di soddisfare diverse esigenze di look: capelli lisci morbidi con volume, capelli ondulati con punte modellate o ricci stretti. Abbiamo inclusi: un beccuccio concentratore del flusso dell’aria per asciugarli dalle radici, una spazzola rettangolare e piatta per districare ed asciugare i capelli allo stesso tempo, due spazzole tonde, una da 50mm ed una da 32mm, per onde morbide e punte modellate ed un ferro arricciacapelli da 19mm per ricci stretti e definiti.

Puoi acquistare la tua Imetec Bellissima 5in1 qui.

imetec bellissima 5 in 1 recensione

Non è uno strumento potentissimo, è un 1000W, per capelli corti come i miei va benissimo, li asciuga in meno di 10 minuti alla perfezione: ma se avete molti capelli e lunghi non è lo strumento più comodo per voi, in quel caso invece vi consiglio la spazzola che vi mostravo qui:

Io notavo davvero la differenza con questa tipologia di spazzola! Se non siete esperte nello styling dei capelli o non avete voglia\manualità per far blow drying con il phon: questa spazzola è ciò che fa per voi! L’ho consigliata a chiunque e fin’ ora è piaciuta a tutti.

Semplice da usare, maneggevole, lascia i capelli setosi, lucenti e perfettamente in piega!
Qui trovi l’imitazione della Revlon (spazzola asciuga capelli) che è quella che avevo io ed è comunque ottima, ma se vuoi\puoi spendere un po’ di più, qui trovi l’originale Revlon One-Step (Revlon One-Step): approvata anche da esperti nel campo come Brad Mondo!

 

HERBAL ESSENCES SHAMPOO & BALSAMO

Continuiamo a parlare di capelli: ultimamente sto testando la linea della Herbal Essences nata dalla partnership con i Giardini Botanici Kew Gardens: prestigiosa istituzione Britannica, leader globali nella scienza botanica.

Per saperne di più.

Schermata 2021-03-30 alle 14.02.08

Le linee nate da questa collaborazione sono diverse: acqua di cocco e gelsomino, te vede e cetriolo, miele e vitamina B, caffè, aloe, carbone, e tante altre.

La linea che sto testando io è quella alla fragola bianca e menta dolce: adatta a detergere delicatamente e donare volume ai capelli.
L’ho scelta, lo ammetto, per la sua profumazione, dolce e fresca allo stesso tempo, è un vero piacere utilizzare questi prodotti sotto la doccia, in più, i miei capelli sembrano gradire la formula sia dello shampoo che del balsamo: leggera, si risciacqua facilmente, pulisce a fondo lasciando i capelli leggeri e luminosi, linea perfetta se avete capelli piatti e sottili.

White_Strawberry_Sweet_Mint_-_Shampoo_13.5
Il simbolo della corona rappresenta il marchio di autentificazione da parte dei ROYAL BOTANIC GARDENS, KEW

 

Vi lascio qui la scheda della linea: White Strawberry & Sweet Mint

herbal-essences-biorenew

PS: io ho visitato i Giardini Botanici di Kew Gardens anni fa durante il periodo Natalizio: è stato a dir poco magico.
Quando potremo tornare a viaggiare vi consiglio di non farvi sfuggire questo angolo di Paradiso, alle porte di Londra.

kew gardens map

 

MULAC COSMETICS CREAMLUST COLLECTION

Questi rossetti hanno spaccato l’internet: fra chi ha accolto la collezione in maniera super entusiasta ed è impazzito per la gamma cromatica, e chi, invece, non ha apprezzato il lancio di una collezione di rossetti cremosi in pieno periodo di obbligo mascherina.

creamlust recnsione makeupsinner

Io penso che le cose debbano andare avanti, nonostante tutto, ben vengano le novità, ben vengano i colori, ben venga la voglia di indossare un bel rossetto, anche sotto alla mascherina! Come vi ho scritto su Instagram “Nice Lipstick Under Mask is like Nice Lingerie Under Clothes”.

La formula è pigmentata, riempitiva e confortevole, nonostante si aggrappi bene alle labbra, consentendo un’alta tenuta, come Mulac ci ha ben abituati.

Fra le mie shades preferite ci sono sicuramente “365” e “Nasty”: vi lascio qui il link a tutti gli swatches della collezione (segui @makeupsinner per maggiori contenuti).

Qui trovi il mio articolo dedicato alla collezione Creamlust con maggiori info e foto: RECENSIONE E SWATCHES NUOVI ROSSETTI MULAC COSMETICS: CREAMLUST

 

KIKO MOOD BOOST DUO EYEBROW

Ultimamente i pennarelli per le sopracciglia stanno spopolando fra i beauty lovers di tutto il mondo: è proprio cambiato il modo di realizzarle e riempirle anche solo rispetto ad un anno fa. Non ho ancora avuto modo di provare alcuni fra i più famosi come il Brow Blade di Urban Decay o la Brow Pen di Anastasia Beverly Hills, ma ne ho provato qualcuno low cost, come la Brow Pro Micro della Rimmel, che ho utilizzato con piacere (ve ne ho parlato qui BUY IT OR BYE IT #18) o il Geisha Brow Marker di Astra, che mi piace un po’ meno a causa del suo pennino strambo: della loro linea per le sopracciglia preferisco decisamente la matita a micro mina, eccezionale.

In ultimo, sto testando proprio in questi periodo la nuova uscita in casa Kiko Milano: il Mood Boost Duo Eyebrow della collezione Mood Boost.
È una penna con doppio applicatore: da una parte la matita per dare forma alle sopracciglia, dall’altra la penna in feltro, dalla punta sottile e dal tratto super scorrevole.

La parte della matita mi piace perché riempie bene le sopracciglia grazie ad una pasta della giusta consistenza e alla presenza di micro fibre, ma non è una micro mina, se è quello che state cercando; dall’altro lato anche il pennarello mi piace abbastanza perché è veramente sottile, il rilascio di pigmento è immediato, quindi potete davvero realizzare la tecnica pelo per pelo: avrei preferito il finish un tantino più opaco, ma nel complesso è un buon prodotto per sopracciglia, ad un costo di 8,99€. Ottima anche la durata nelle ore e la tenuta waterproof.

Disponibile in 4 categorie colore.

Io ho la tonalità 03 Brown:

Trovate la “Kiko Mood Boost Duo Eyebrow” a questo link.

 

REVLON “SO FIERCE” COLLECTION

Ho ricevuto un PR pack dal brand Revlon per il lancio della loro ultima collezione: la “So Fierce!”, pensata per le donne che amano vivere in modo audace e coraggioso. 

Vi dico subito che il mio pezzo preferito della collezione è sicuramente il mascaraSo Fierce!™ Big Bad Lash Mascara“:

  • applicatore a clessidra
  • formula ultra cremosa
  • sguardo intenso e super black

Ha uno scovolino particolare pensato per essere usato da una parte, quella a clessidra, per dare volume stremo alle ciglia, ruotandolo ed utilizzandolo dalla parte flat, si ottiene l’effetto “bad” di ciglia flirty a ventaglio.

big bad lash mascara revlon recensione

La pasta è molto ricca di pigmento e la formula è studiata per scurire gradualmente nel tempo le ciglia, già dopo 7 giorni di utilizzo: farò questo test e vi aggiornerò su Instagram

Mi piace moltissimo l’effetto di questo mascara sulle mie ciglia! Le rende belle nere, wispie e “cattive”: adoro utilizzarlo dalla parte flat o, addirittura, con la punta dello scovolino per separare ed enfatizzare le ciglia, anche quelle inferiori.

Trovate il So Fierce!™ Big Bad Lash Mascara” a questo link.

Poi della collezione “So Fierce” fanno parte anche un eyeliner: “So Fierce! Chrome Ink Liquid Eyeliner”. Gamma cromatica ispirata ai metalli preziosi, si tratta di eyeliner liquidi infusi di perle multiriflettenti, per un effetto 3D.

Il cappuccio Dip-Ink brevettato da Revlon aiuta a mantenere la punta dell’eyeliner sempre satura di prodotto, la pigmentazione è piena fin dal primo tratto e la penna ha una particolare forma a goccia che consente di effettuare linee sottili con l’estremità, o più spesse con i lati.

Io ho ricevuto la colorazione GunMetal, un bellissimo canna di fucile tempestato di sparkles argento che lo rende molto vibrante e tridimensionale: per look super “Bad”.

Trovate il “So Fierce!™ Chrome Ink Eyeliner” a questo link.

In ultimo, ma non per importanza, abbiamo le palette di ombretti “So Fierce! Prismatic Eyeshadow Palette”: quad da 4 cialde in texture sottili ed estremamente scorrevoli.

Un finish di cristallo per un effetto wet e scintillante al passo con le tendenze odierne dell’industria del beauty.
Una tecnologia di polveri senza peso ed una bouncy texture che trasforma un semplice look da “ragazza della porta accanto” in un fierce glam eye look con un tocco.

Le cialde hanno in superficie una texture bollata che permette di capire da subito le riflettenze di luce dei pigmenti: al tatto mi hanno stupita, veramente sottili e impercettibili.

Io ho la versione “Slight Flex” che include un oro pescato light, un petrolio a base marrone bruciato, un oro-rosa arricchito da micro sparkles dorati, un meraviglioso topper ad effetto bagnato con riflessi acqua su base trasparente\pescata.

Trovate le “So Fierce! Prismatic Eyeshadow Palette” a questo link.


BUY IT OR BYE IT #20

Grazie per essere arrivati fin qui 🖤

Vi ricordo che trovate questo post anche sotto forma di podcast nel mio
SINNER CAST

trovate tutti i link utili qua sotto
grazie ancora e a presto!

xoxo

INSTAGRAM:
makeupsinner
SINNER CAST:
Spreaker
Spotify
Apple Podcast
Google Podcast
YOUTUBE:
makeupsinner

Rispondi